Quando lo sport arriva comodamente a casa propria! Attività fisica per pigri!

Per quanto le generazioni recenti si siano viste protagoniste di un crescente innalzamento del livello di interesse e di pratica dell’attività sportiva, non tutti hanno la costanza, la voglia o il tempo di potersi dedicare regolarmente alla pratica di qualche disciplina sportiva. In età adulta, infatti, a meno che non si si sia proseguito con la pratica dello sport che magari si praticava da adolescenti, spesso in squadra, come il basket, la pallavolo, il calcio o l’atletica come me, si opta per attività che vadano ad allenare o sviluppare funzionalità del nostro fisico in maniera più o meno completa: in palestra; optando per corse o passeggiate all’aperto; dedicandosi a corsi di nuoto o semplici sessioni di nuoto libero oppure riesumando le proprie doti ciclistiche!

Ma se fin da ragazzi si è professata l’arte della pigrizia, come si può fare in età adulta a cambiare vita? Semplicissimo, ormai grazie all’avanzamento tecnologico è possibile riuscire a dotarsi di attrezzi e dispositivi sportivi accessibili a tutte le tasche, tutti i livelli di allenamento e praticamente ogni spazio casalingo. Eh si, sto parlando proprio di casa!
Sul mercato fanno quindi la loro comparsa cyclette, panche per gli addominali, vogatori, attrezzi aerobici che permetteranno di dedicarsi a sessioni di attività fisica più o meno intense in base al livello di allenamento e di voglia di impegnarsi di ognuno di noi.

Per quanto io venga dal mondo dell’atletica e pratichi al momento più di uno sport, quando il tempo me lo permette, non sono una persona che si possa definire fissata o intransigente per quanto riguarda l’attività fisica. Certo, io preferisco dedicarmi allo sport in maniera intensa o il più possibile all’aperto, ma non posso che essere felice che facciano comparsa sul mercato attrezzi sempre migliori ed economici. Lo sport dovrebbe essere praticato frequentemente e da tutti, a qualsiasi età e con qualsiasi scopo, perché non agevolare allora tutti quelli che non possono dedicargli il tempo che meriterebbe o non ne hanno voglia?

Incentiviamo l’attività fisica, in ogni forma e in ogni luogo!